Si stacca un pezzo del cavalcavia, un blocco da 150 chili sulla strada

Condividi:

da La Stampa, Giuseppe Legato, 30/10/2016

La causa potrebbe essere un’infiltrazione d’acqua, controlli su tutta la struttura

 Un blocco di cemento di quasi due metri quadrati. Centocinquanta chili piovuti da sei metri d’altezza sulla strada. Se in quel momento fosse passata un’auto, l’avrebbe distrutta. È accaduto ieri, alle 21,45, in via Roma a Moncalieri, la strada che passa sotto la sopraelevata di collegamento tra corso Trieste e la tangenziale Sud. Sul posto sono arrivati la Polstrada, i carabinieri e i vigili del fuoco, che hanno lavorato fino a tarda sera per chiarire le cause dell’incidente. La corsia di via Roma in direzione di Moncalieri è stata chiusa al traffico.

 

Il blocco di cemento si è staccato da una «tacca» del cavalcavia, una sorta di cornicione a sbalzo su via Roma, all’altezza del civico 13, poco dopo l’incrocio con corso Trieste. La causa potrebbe essere un’infiltrazione d’acqua, ma serviranno accertamenti più approfonditi per avere la certezza. Il problema, però, potrebbe riguardare anche altri punti della stessa struttura. Il cavalcavia ha altre dieci «tacche» e anche quelle potrebbero essere «a rischio».

 

La segnalazione alla centrale operativa dei carabinieri è arrivata alle 21,45. Due donne che cenavano al «Burger King» sull’altro lato della strada hanno chiamato il «112». L’attenzione di tutti è molto alta, dopo quanto è accaduto venerdì a Annone di Brianza, sulla superstrada Milano-Lecco, dove un cavalcavia ha ceduto sotto il peso di un Tir da 150 tonnellate. Una vittima e cinque feriti. Una tragedia che non si deve ripetere. Per questo, i vigili del fuoco hanno chiesto l’intervento dell’ufficio tecnico del Comune di Moncalieri: serviva una valutazione immediata della situazione, soprattutto sulla staticità del cavalcavia. Il blocco di cemento sembrava come «sfogliato» dal pilastro ed è caduto appena fuori dalla carreggiata. Con quel peso, avrebbe distrutto qualsiasi auto. Il lavoro dei tecnici proseguirà anche oggi, per valutare quali lavori siano necessari per il ripristino della struttura.

LINK ARTICOLO: http://www.lastampa.it/2016/10/30/cronaca/si-stacca-un-pezzo-del-cavalcavia-un-blocco-da-chili-sulla-strada-n3J6wNhCrA0Cq40CNQXMCK/pagina.html

Condividi: