La reggia di Venaria riparte da Caravaggio.

Pubblicato da la Stampa il 21/02/2017 di Emanuele Minucci Dopo qualche giorno di chiusura il 18 marzo una grande mostra nella Citroniera, e il 25 via alla rassegna dedicata alle regge sabaude. La Reggia di Venaria si prende qualche giorno di vacanza (riaprirà il 18 marzo) e prepara una stagione straordinaria: quella che festeggerà i suoi primi dieci anni di apertura. Dopo i buoni numeri della mostra su Brueghel, che ha chiuso i battenti con 109.000 visitatori , è in arrivo un cartellone ricco di mostre, novità ed eventi, come anticipato dal direttore Mario Turetta, dalla presidente Paola Zini e dall’assessore alla Cultura della Regione Antonella Parigi. Si parte il 18 marzo con “Caravaggio Experience” una grande mostra allestita nella Citroniera delle Scuderie Juvarriane (durerà fino al primo ottobre): in questo magico spazio il visitatore verrà avvolto per 50 minuti in uno spettacolo di proiezioni e musiche con protagoniste 57 opere del grande Michelangelo Merisi. Il 25 marzo e sino al 2 luglio saranno invece in scena i tesori e i simboli della regalità sabauda: 130 opere provenienti da tutte le regge della penisola da quella di Caserta a Palazzo Pitti. In mostra un pezzo mozzafiato come il Trono dei Re d’Italia prestato dal Palazzo del Quirinale. Il cartellone continua con “Jungle. L’Immaginario animale nella Moda” una mostra che racconta l’evoluzione dello stile “animalier” ed “Ercole e il suo Mito” insieme con tanti altri appuntamenti. Gli eventi della bella stagione Altrettanto importante il cartellone degli eventi che vanno dai “Piaceri Regali” (dal primo aprile) al tour dei giardini con la Freccia di Diana, il trenino che accompagna i visitatori lungo le scenografue verdi del Parco, le “Giornate del Re”, ormai un appuntamento fisso molto apprezzato dal pubblico, “Teatro a Corte” e “Sere d’Estate”.”C’è un nuovo logo che racconta i dieci anni coronati della Reggia - ha detto Turetta - che accompagnerà tutti gli eventi, il 2016 è stato un anno con otto mostre e 350 concerti ed eventi e più di 3500 itinerari didattici, ed è stato l’anno della residenza più social d’Italia, inoltre abbiamo staccato oltre un milione di biglietti”. Nelle intenzioni dei vertici di Venaria c’è il superamento di questi lusinghieri risultati per festeggiare il decimo anniversario della Reggia. Twitter@emanuelaminucci LINK ARTICOLO: http://www.lastampa.it/2017/02/21/cronaca/la-reggia-di-venaria-riparte-da-caravaggio-SGmYeLe40eFYRuN9bMfWeI/pagina.html
Condividi: