CINTURA – Dramma incendi, L’Asl To 3: «Non uscite di casa se potete»

Pubblicato da Torino Sud il 27/10/2017

Al momento nessun rischio per la salute, ma nei comuni della cintura prossimi alle zone del disastro, il fumo provoca irritazione agli occhi e bruciore alla gola alla gente. La fuliggine copre tutto e l'odore è arrivato fino a Moncalieri.

Piossasco, Bruino, Sangano, Rivalta e poi via via Orbassano, Beinasco fino a Nichelino e Moncalieri e Carignano. Il fumo acre degli incendi, ormai arrivato in pianura, comincia a preoccupare anche in cintura per gli effetti che si stanno producendo sulle persone. Odore acre, bruciore alla gola, irritazione agli occhi. E l'Asl del pinerolese, che comprende molti comuni della cintura sudovest, ha emesso una nota pochi minuti fa, chiedendo massima attenzione alla popolazione. Non ci sono pericoli per la salute.ì, spiegano dall'azienda sanitiaria, ma sono state diffuse una serie di "consigli" per evitare di accusare malessere In primis rimanere preferibilmente al chiuso (case, scuole, locali pubblici), aprire le finestre solo nelle ore più calde della giornata, per garantire un minimo ricambio d’aria all’interno dei locali, evitare di svolgere attività fisica all’aria aperta, perché questa aumenta la frequenza respiratoria e quindi le inalazioni dell’aria, ridurre il fumo di sigarette e sigari, che oltre a diminuire la capacità respiratoria, moltiplica gli effetti nocivi dell’inquinamento, ridurre l’uso di autoveicoli agli spostamenti indispensabili e non intralciare il traffico; utilizzare i mezzi pubblici, mantenere e fare mantenere la calma e non cedere ad allarmismi inutili, in caso di bisogno (crisi respiratorie, ecc..) consultare il proprio medico e solo su suo consiglio eventualmente contattare il pubblico soccorso (118). E infine la frequenza scolastica è fortemente raccomandata, per mantenere una normale routine quotidiana ai ragazzi, in strutture sicure e protette. Link Articolo Completo: https://www.torinosud.it/cronaca/cintura-dramma-incendi-l-asl-to-3-non-uscite-di-casa-se-potete-12732
Condividi: