MONCALIERI – La preside del “Centro Storico” denuncia gli ambulanti della domenica

Pubblicato da Torino Sud il 24/10/2017

Valeria Fantino si è ritrovata la catena che delimita l'area scolastica da via San Martino, tagliata con delle tronchesi: «Non c'era parcheggio e hanno così usato una zona a loro vietata. Me l'hanno poi agganciata a un attaccapanni»

Ha avuto uno spiacevole strascico la fiera organizzata domenica nel centro storico. La dirigente dell'istituto comprensivo “Centro Storico”, Valeria Fantino, ha infatti presentato una denuncia alla polizia municipale per aver trovato la catena in ferro che divideva l'area della scuola dall'adiacente via San Martino (dove erano posizionati i banchi), tagliata con delle tronchesi: «Gli ambulanti non sapevano dove mettere i furgoni, perchè non c'era parcheggio – spiega la preside -, e così hanno usato l'area scolastica. Prima cosa, quella è un'area privata anche se utilizzata per un servizio pubblico e secondariamente rappresenta anche uno sfogo di sicurezza in caso di emergenza, ma era inutilizzabile perché occupato dai veicoli». Il primo ad accorgersene è stato un collaboratore scolastico che passava di lì domenica e si è accorto della cosa, avvertendo Fantino: «Gli ambulanti hanno poi “aggiustato” la catena - spiega la preside - appendendola, tagliata, su un attaccapanni. Ma è possibile che ci si permetta dirompere delle catene con delle tronchesi? Così ho provveduto a denunciare la cosa alla polizia municipale». Link Articolo Completo: https://www.torinosud.it/cronaca/moncalieri-la-preside-del-centro-storico-denuncia-gli-ambulanti-della-domenica-12695
Condividi: