Raggi laser contro gli aerei diretti a Caselle: i piloti chiedono l’intervento dei carabinieri

Pubblicato da TorinoSud, 31 Maggio 2019

Secondo quanto riportato dai piloti, infatti, dalla zona di Moncalieri sono arrivati direttamente in cabina flash luminosi che hanno rischiato di mettere in pericolo le manovre di atterraggio

 
A mesi dall'ultimo caso, torna d'attualità l'allarme generato dagli idioti che puntano dei laser contro gli aerei in fase di atterraggio all'aeroporto Sandro Pertini di Caselle. Mercoledì sera dalla torre di controllo è infatti partita l’allerta a seguito di alcune segnalazioni effettuate dai piloti in arrivo. Secondo quanto riportato dai piloti, infatti, dalla zona di Moncalieri sono arrivati direttamente in cabina flash luminosi che hanno rischiato di mettere in pericolo le manovre di atterraggio. Non si sono comunque registrati pericoli e gli aerei sono comunque regolarmente atterrati a Caselle.
Degli episodi sono stati allertati i carabinieri della zona. Alcune pattuglie hanno controllato una vasta area di Moncalieri e zone limitrofe, senza però trovare riscontri. Del resto non è semplice individuare, da terra, eventuali raggi laser indirizzati agli aerei di passaggio. Non è la prima volta che arrivano segnalazioni di questo tipo dall'aeroporto di Caselle. La procura aveva anche aperto un fascicolo, qualche anno fa, per attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici. Fascicolo ovviamente a carico di ignoti.
Condividi: